COSA SUCCEDE ALL'ERBA SINTETICA QUANDO PIOVE?

News ed aggiornamenti

Contattaci per un preventivo gratuito
19 ott 2022

L'erba sintetica è una soluzione sempre più popolare per giardini, terrazzi, campi sportivi e altre aree all'aperto. Rispetto all'erba naturale, richiede meno manutenzione e rimane esteticamente gradevole tutto l'anno. Tuttavia, una domanda comune riguarda il suo comportamento in condizioni di pioggia. Questo articolo esamina in dettaglio come l'erba sintetica gestisce l'acqua piovana e altre condizioni meteorologiche.

L’erba sintetica è drenante o impermeabile?

L'erba sintetica è progettata per essere drenante. Le sue proprietà di drenaggio dipendono dalla qualità del materiale, dalla corretta installazione e  dalla superficie dove viene posizionata. I moderni tappeti erbosi sintetici hanno fori di drenaggio integrati che permettono all'acqua di defluire attraverso la base. Questo design aiuta a prevenire il ristagno di acqua sulla superficie, che può causare danni e favorire la crescita di muffe e alghe.

 

L’importanza della sistemazione del sottofondo

Caratteristica

Sottofondo Adeguato

Sottofondo Inadeguato

Drenaggio

Efficiente evacuazione dell'acqua, evitando ristagni e formazione di pozze, laddove non provocati dal terreno preesistente

maggiore rischio di Ristagno dell'acqua, aumentando il rischio di danni strutturali e di muffa.

Stabilità

Fornisce una base solida e uniforme, riducendo il rischio di deformazioni e irregolarità laddove non provocati dal terreno preesistente

Può causare deformazioni e cedimenti, compromettendo l'aspetto e la funzionalità anche su terreni preesistenti perfettamente compatti e stabili

Durata

Aumenta la durata dell'erba sintetica proteggendola da usura e danneggiamenti , aumentandone anche l’aspetto realistico e naturale per lungo tempo 

Riduce significativamente la vita utile dell'erba sintetica a causa di condizioni non ottimali, riducendone drasticamente anche l’aspetto estetico..

 

Un buon sottofondo drenante è essenziale per la longevità e l'efficacia del prato sintetico. Tipicamente, si utilizzano materiali come ghiaia, sabbia e materiali geotessili per creare una base che facilita il drenaggio.

Mettere la sabbia sul prato sintetico per l’intaso

L'uso della sabbia su un prato sintetico per l’intaso non è solo una questione estetica; svolge una funzione pratica. La sabbia agisce come ballast, mantenendo l'erba in posizione, specialmente in condizioni di vento o pioggia intensa. Aiuta anche a mantenere le fibre verticali, imitando meglio l'aspetto dell'erba naturale. Per un drenaggio efficace, è importante utilizzare la quantità corretta di sabbia, distribuendola in modo uniforme sulla superficie.

Erba sintetica in terrazzo con pioggia

Come abbiamo detto prima, l'erba artificiale non è impermeabile, tutt'altro, ha una elevata capacità di drenaggio che consente alla pioggia, anche di forte intensità, di penetrare tra i fili d'erba immediatamente e scorrere attraverso il telaio drenante che sta alla base del manto erboso e i canali di scolo previsti. Non rimarrà alcuna traccia.

Erba sintetica e neve

Un tappeto erboso sintetico di buona qualità dimostra una notevole resistenza, non mostrando segni di deterioramento neanche sotto la pressione del ghiaccio e della neve. Anzi, durante le intense piogge autunnali e i freddi inverni, si asciuga notevolmente più velocemente rispetto a un prato naturale. 

Un sottile strato di neve può essere tollerato per camminare o giocare, ma è importante evitare che si accumuli troppo, poiché potrebbe compattarsi trasformandosi in ghiaccio e potenzialmente danneggiare le fibre del prato sintetico. È possibile far sciogliere la neve e il ghiaccio naturalmente o spazzarli via con una spazzola di plastica, evitando l'uso di un rastrello di metallo per non danneggiare le fibre. È sconsigliato utilizzare il sale per sciogliere la neve o il ghiaccio, poiché potrebbe danneggiare l'erba e ostruire i sistemi di drenaggio.

Posa dell’erba sintetica in inverno: è possibile?

 Per tutti coloro che hanno intenzione di installare nei mesi invernali l’erba sintetica, sappiate che ciò è possibile. Infatti, la realizzazione di un giardino con manto sintetico non è destinata ad un mese in particolare in quanto si tratta di una lavorazione di tipo edile, a quale rende possibile la posa in qualsiasi stagione dell’anno. Le colle poliuretaniche ad alta tenuta utilizzate, agiscono ugualmente sia in estate sia in inverno,è soltanto preferibile che non ci sia pioggia nell’esatto momento in cui avviene l’installazione e nella fase di preparazione.

Dopo aver proceduto con la posa dell’erba sintetica, si potrà godere di un giardino che rispecchia esattamente un prato naturale, nessuno noterà differenze. Anzi, ci sono dei notevoli vantaggi dell’erba sintetica di cui si può godere a lungo.

Come ottenere un preventivo per realizzare il mio giardino?

Per ricevere un preventivo gratuito personalizzato per il vostro progetto di erba sintetica, vi invitiamo a contattarci compilando il modulo nella sezione contatti del nostro sito web. Alternativamente, potete contattarci direttamente via email all'indirizzo info@giardiniinerbasintetica.it o chiamando il nostro numero verde 800 12 19 69. Saremo felici di fornirvi tutte le informazioni necessarie e organizzare un sopralluogo gratuito, se necessario, per definire il preventivo finale.

È importante notare che non c'è un prezzo standard al metro quadro per l'erba sintetica, quindi la valutazione personalizzata ci permetterà di offrirvi un preventivo accurato che rispecchi le vostre esigenze e il vostro budget. Non vi è alcun obbligo da parte vostra nel richiedere ulteriori informazioni o un preventivo, e sarete liberi di valutare la nostra offerta senza alcun vincolo.

Per visualizzare le recensioni, è necessario accettare i cookie Preferenze.

MODIFICA LE PREFERENZE COOKIE

Oppure scopri tutte le recensioni su Google

Contattaci per informazioni

Contattaci per ricevere un preventivo gratuito Richiedi ora!