Miglior prato sintetico: quale erba scegliere? 

Quando è consigliato realizzare un giardino con erba sintetica 

Avere un bel prato naturale dove poter passare i momenti in allegria e relax sarebbe  il sogno di tutti. Ma ci sono dei luoghi in cui, per la poca la luce, la presenza di  animali e molto altro, diventa impossibile veder nascere ma soprattutto crescere i  germogli d’erba. 

Se alle cattive condizioni di un giardino, aggiungiamo anche la  fatica, spesso non ripagata, di mantenere un prato in erba naturale, la soluzione dell’erba sintetica è sempre più vicina!  

In molte terrazze poi, per quanto gradevoli e spaziose, si fa sentire l’esigenza di un  tocco di verde a dare l’idea di un giardino ad alta quota.  

 

Introduzione ai manti di GIES e consigli sulla scelta 

Il mondo dell’erba sintetica è molto ampio e, spesso, parecchio confusionario. In  commercio esistono svariate tipologie di manti sintetici, proprio per questo è  importante saper distinguere i manti di qualità da manti destinati a dare un effetto  estremamente finto al nostro giardino. 

I nostri manti si dividono in due principali categorie, che vi spieghiamo  dettagliatamente di seguito. 

  • Sistema LUXURY: è il più sofisticato, figlio dei manti destinati all’impiantistica  sportiva e proprio per questo molto resistente. Questo speciale manto infatti,  è composto da un filato rinforzato e molto resistente al calpestio, che prevede  un intaso tramite materiali naturali certificati. Risulta estremamente soffice,  realistico ed è particolarmente indicato alla presenza di animali
  • Tipologia GOLD: comunemente utilizzati in ambito di erba sintetica decorativa  di altissima qualità e disponibile in diverse altezze (come 35mm e 50mm).  Sono particolarmente indicati per piccole o medie superfici, terrazze, stand  fieristici, aiuole e molto altro. In alcuni casi particolari può essere posato  anche senza l’aggiunta d’intaso.   

 

Fattori che incidono sulla scelta del migliore manto sintetico

A incidere principalmente sulla scelta del manto è sicuramente l’utilizzo che si intende fare del proprio giardino. Se l’intenzione è quella di viverlo il più possibile  mantenendo il filato impeccabile, la scelta più comoda è sicuramente la tipologia  Luxury, nel nostro caso.  

In generale, se si vuole ottenere un buon risultato bisogna chiaramente scegliere una grande qualità di prodotti. La scelta dovrebbe quindi dirigersi verso una posa eseguita da professionisti, in grado di garantire un buon drenaggio del fondo e una maggior resistenza del manto sintetico

 

Miglior prato sintetico per terrazzo 

Per la realizzazione di terazzo con erba sintetica, nel nostro cason in molti scelgono la tipologia Gold, per la sua grande morbidezza al tatto e perché più adatta a piccole superfici.  

Molti altri invece, con terrazze più ampie si affidano comunque al sistema Luxury, per trasformare il proprio terrazzo in un vero e proprio giardino.  Anche in questo caso è importante rivolgersi a dei professionisti per la scelta adatta alle caratteristiche del proprio terrazzo.  

 

Opinioni del prato sintetico 

Se vuoi conoscere opinioni dei prati sintetici reali di chi ha richiesto il nostro intervento per un posa  professionale di erba sintetica, oppure se sei semplicemente interessato a sapere  come si trovano altre persone con una giardino in erba sintetica, puoi consultare le  nostre recensioni su Google e sulla nostra pagina Facebook. 

 

Se sei interessato a vedere come lavoriamo? Guarda subito il video 

 

Per ulteriori informazioni non esitate a compilare il form nella sezione contatti,  verrete ricontattati senza alcun impegno! 

 

 

Contattaci senza impegno per informazioni o preventivi

Scrivici subito Chiama ora